Torna alla Home Page di superSalute.com



Iscriviti al podcast di supersalute.com con iTunes

ascoltalo anche
su PODOMATIC


I LIBRI INDISPENSABILI

La salute attraverso l'eliminazione delle scorie di Peter Jentschura e Josef Lohkamper
"La salute attraverso l'eliminazione delle scorie", definito dal Dottor Duranti: GENIALE!

Guida medica agli INTEGRATORI ALIMENTARI - Che cosa sono, come agiscono, quando utilizzarli
"Guida medica agli INTEGRATORI ALIMENTARI (che cosa sono, come agiscono, quando utilizzarli)"


SIAMO PARTNER TEPPERWEIN

supersalute.com è partner di Tepperwein Collection. Sul nostro sito trovi il Royal Plus (alcalinizzante derivato dal tè verde) e il Bagno Ioni vitali. Se ti interessano altri prodotti della linea, visita il sito Tepperwein


PROGRAMMA DI AFFILIAZIONE

Hai un sito che si occupa di salute, benessere, sport, alimentazione o che tratta argomenti affini o compatibili con quelli di supersalute.com? Diventa nostro affiliato! Per saperne di più....


HOME>APPROFONDIMENTI > Tè verde


Gli APPROFONDIMENTI di superSalute

Tè verde


Logo La Pianta del TèDopo averne letto, sentito parlare, dopo averlo studiato e bevuto per mesi, è arrivato il momento di presentare agli appassionati della supersalute un altro tassello nel mosaico del benessere.

Chi ha deciso di entrare nel circolo virtuoso del benessere ha tantissimi strumenti per poter dare alla propria salute un sostegno effettivo, efficace e duraturo. Uno di questi può essere costituito dal tè verde.

Bevanda conosciuta in oriente da migliaia di anni, il tè verde a foglia intera, insieme al tè bianco, rappresenta il migliore compromesso tra gusto e salute che la natura ci potesse mai regalare.

Tè verde online

Il tè bianco, in particolare, è talmente ricco di principi positivi e così povero di elementi negativi (è naturalmente privo di teina, per esempio) da poter essere considerato un vero e proprio integratore naturale oltre che una bevanda squisita (che in oriente era destinata agli imperatori). Bevendone alcune tazze al giorno si ha la possibilità di dare al proprio organismo una serie di benefici veramente molto ampia.

Abituati a bere tè nero in bustina aromatizzato al bergamotto, molti di noi fanno inizialmente fatica ad apprezzare la sottile prelibatezza dei tè verde e dei tè bianco che oggi è possibile gustare anche da noi. Si tratta infatti di un percorso di educazione al gusto, come quello che alcuni fanno per imparare ad apprezzare il sushi (diventandone in breve "dipendenti"), per non parlare dell'educazione al gusto necessaria per percepire e apprezzare le raffinate differenze tra vini di regioni e vitigni diversi o i piaceri di nuovi cibi (siano le cucine di terre lontane o nuovi alimenti mai assaggiati, come tofu e seitan).

Chi vuole intraprendere questo breve percorso di educazione al gusto per poter assaporare i migliori tè naturali a foglia intera, può seguirci nella nostra esplorazione.

I tè che proponiamo nella nuova sezione dedicata ai tè e agli infusi di supersalute.com sono quelli che abbiamo assaggiato e apprezzato noi in prima persona e per i quali siamo in grado di darvi un parere personale.

Come avvicinarsi al tè verde

Se non avete mai assaggiato il tè verde e se volete assimilarne i principi positivi prima di aver seguito un qualsiasi percorso per abituarvi al suo sapore nuovo, una strategia molto semplice è quella di iniziare a vivere i benefici del tè verde scegliendo un tè verde aromatizzato.

I tè verde aromatizzati, arricchiti con frutta essiccata, oli essenziali, petali... sono una soluzione straordinaria per preparare bevande gustose, dalle sfumature di sapore esotiche e ricche, che in qualche modo "nascondono" il sapore del tè verde. E nascondono anche qualche possibile errore di preparazione.

Scegliendo un tè verde al bergamotto, al gelsomino, al limone e zenzero o al frutto della passione e ananas, si crea un'infusione in cui lo squisito sapore degli aromi naturali aggiunti al tè crea un effetto sorprendente e nuovo per il palato, ma talmente ricco di sapori molto spesso già noti (per esempio il tè al bergamotto) da non costringerci a dover imparare un nuovo "linguaggio".

Ci sono persone che continuano a sperimentare nuovi tè aromatizzati, traendo i benefici del tè verde arricchito di sapori e profumi, ma ci sono altre persone che, dopo aver provato i gusti più elaborati iniziano a sperimentare le sfumature di sapore del tè verde classico, scoprendo a mano a mano che procedono nelle loro sperimentazioni nuove soddisfazioni per il palato.

Come si prepara il tè verde

A differenza del tè nero, che pure ha bisogno di qualche accorgimento (anche se non siamo abituati a dedicargli una grande cura) una buona tazza di tè verde o di tè bianco richiede un po' di attenzione e il rispetto di qualche regola fondamentale.

Per prima cosa la temperatura dell'acqua non deve superare i 70 gradi centigradi: la temperatura consigliata per l'infusione del tè verde e del è bianco è 60-70°C.
Un consiglio per intercettare la temperatura giusta è questo: quando sul fondo del pentolino dell'acqua iniziate a vedere formarsi delle bollicine (che subito dopo inizieranno a staccarsi dal fondo per salire in superficie) quello è il momento in cui l'acqua è intorno ai 70 gradi.

In secondo luogo il tempo d'infusione per il tè verde deve essere di due minuti (per evitare che diventi amaro) mentre per il tè bianco deve essere tra i 12 e i 15 minuti (altrimenti non vengono espresse né la pienezza del suo gusto né la ricchezza delle sue proprietà).

Infine le quantità sono da tenere nella giusta considerazione. Prendendo come unità di misura il cucchiaino da tè, per il tè verde va dosato un cucchiaino per ogni tazza, mentre per il tè bianco la quantità dev'essere doppia, ovvero due cucchiaini per ogni tazza.

Con il giusto mix di acqua, temperatura, quantità e tempo di infusione si riuscirà a preparare una bevanda salubre e buona, in grado di accompagnarci dal mattino alla sera.

Componenti del tè verde

Nel processo di produzione del tè verde in foglia, che nel caso dei tè più pregiati è ancora realizzato a mano, il tè verde conserva intatti tanti preziosi componenti, che poi rilascia nell'infusione (sempre che sia realizzata come si deve).
Ecco un breve elenco delle sostanze che vengono rilasciate e che potremo assimilare bevendo una buona tazza di tè verde.

Tannini
Presenti in diverse specie arboree e vegetali, i tannini vengono utilizzati in medicina per le loro proprietà antisettiche e astringenti. In particolar modo, nel té sono presenti le catechine, tra cui l'Epigallocatechina Gallata (EGCG), che diversi studi scientifici riconoscono come elemento principale per l'azione antitumorale del tè verde.

Alcaloidi
Presenti in concentrazioni diverse nei vari tipi di tè (alcuni ne hanno solo tracce e altri ne hanno concentrazioni più elevate, i principali alcaloidi presenti nel tè verde sono la caffeina (teina), la teofillina e la teobromina.

Saponine
Se molti medici illuminati iniziano a "prescrivere" ai propri pazienti di bere il tè verde, uno dei motivi riguarda proprio la presenza delle saponine, che possono ridurre il livello di colesterolo nel sangue, e possono proteggere dai tumori del tratto gastrointestinale e rafforzare il sistema immunitario contro i virus.

Vitamine
Il tè verde contiene molte vitamine del complesso B: B1 (Tiamina), B2 (Riboflavina), B3 (Niacina), B8 (Biotina o Vitamina H). Molti rilevante è inoltre la presenza di Vitamina C, che alcuni studi indicano come superiore a quella presente in altri alimenti (pare sia superiore a quella che si trova negli agrumi) addirittura superiore a quella di altri alimenti (agrumi), con l'indispensabile caratteristica di non ossidarsi a contatto del calore. Il tè verde contiene inoltre Vitamina K.

Minerali e Oligominerali
Benché altri tipi di bevande (pensiamo al cosiddetto "tè rosso" Rooibos) siano maggiormente indicate per la rimineralizzazione dell'organismo, in ogni caso il tè verde contiene zinco, manganese, potassio e magnesio.

Effetti sulla salute

Documentati da studi scientifici pubblicati in tutto il mondo, gli effetti benefici del tè verde vanno dalla prevenzione dell'aterosclerosi all'azione antitumorale, passando per la protezione delle vie biliari, la prevenzione delle malattie cardiache, il supporto contro l'invecchiamento cerebrale (e il miglioramento della memoria) e via elencando...

Presto online nella nostra sezione APPROFONDIMENTI sarà possibile trovare nuove informazioni e schede complete, di cui daremo notizia anche nei nostri aggiornamenti agli iscritti alla newsletter (se non sei ancora iscritto, iscriviti adesso cliccando qui).

Con la registrazione potrai ricevere la nostra newsletter e accedere all'area ACQUISTA ONLINE.
[vai]



Seguici su Twitter
supersalute.com

CONTATTACI
Contattaci per informazioni sui prodotti o per avere un'offerta personalizzata:
info@supersalute.com

I NOSTRI PARTNER
Integratori Solgar

Omega 3 Omegor

Pilates Milano Yoga

Eventi Ancona: Flower Show 2015

New Nordic

Regulat

Consiglia il sito a un amico

Conosci qualcuno appassionato di sport, salute, benessere, alimentazione sana, meditazione? Clicca qui per segnalargli il sito.

Free Page Rank Tool